L'Artista

Il "bello", è questo il messaggio dell'arte secondo Fontanella. Il dipinto deve trasmettere subito all'osservatore l'idea della bellezza, cogliendo, armonzzando gli aspetti belli disseminati in modo sparso e caotico, spesso latente nella realtà.


Di qui egli prende la distanza da quell'arte contemporanea che invece vuole rappresentarne proprio l'aspetto negativo, il brutto, l'abnorme, la disarmonia.

La bellezza che scaturisce dall'opera di Fontanella, non ha più la certezza della perfezione classica, non ha la staticità di una verità ineluttabile, ma è una bellezza che nasce dalla fluida serenità dello spirito che vive di passione, che ama la vita nella sua totalità, ama l'arte e attraverso questo amore legge la realtà.

1954

Franco Fontanella nasce ad Osimo nel 1954 dove vive e lavora.
È autodidatta: fin dalla più tenera età dimostra un'innata predisposizione per l'arte.
Con tenacia e grinta, all'età di 15 anni, inizia copiando autori impressionisti e classici e, affidandosi alla sua creatività, sperimenta le più svariate tecniche pittoriche.

1970

Nel 1973, a soli 19 anni, inaugura una personale a Jesi, la prima di numerosissime mostre ed eventi che costelleranno la sua carriera artistica in questi 40 anni.

1980

Negli anni '80, oltre alla pittura, si occupa di grafica, design, scultura, realizzando anche una stupenda serie di bassorilievi d'argento.
In pittura, andando controcorrente, segue il realismo e l'iperrealismo.
Si dedica poi alla riscoperta di antiche tecniche pittoriche, come l'affresco che gli è particolarmente congeniale e dove occorrono estrema precisione e rapidità d'esecuzione.

1990

Negli anni '90 eseguirà numerosissimi affreschi e tromp l'oeil, che si possono ammirare in abitazioni private, ville e locali pubblici in Italia e in diversi paesi dell'Europa.
Contemporaneamente si dedica alla produzione di falsi d'autore su commissione, di opere classiche e moderne.

2000

La sua instancabile curiosità l'ha portato, negli ultimi anni, a realizzare vetrate artistiche istoriate a grisaglia per chiese ed edifici religiosi.

L'abbraccio di Papa Francesco

Papa Francesco ha scelto un'opera dell'artista Franco Fontanella come dono per l'Ospedale Pediatrico

scopri di più

Omaggio a Vittorio Sgarbi

Molto grato per questo incontro ringrazio tutti coloro che hanno lavorato e lavorano per Osimo, per la Bellezza e per l'Arte!

scopri di più